Il Principe e il Povero 1

In una mattina del XVI secolo, nacquerò in Inghilterra due fanciulli. La differenza di questi ultimi, che un era ricco e l’altro povero: il ricco nacque dalla famiglia dei “Tudor”, e veniva apprezzato da tutti col nome di ” Eduardo Tudor” (principe d’ Inghilterra). Invece l’ altro fanciullo, era molto povero e viveva nei “bassifondi” di Londra, disprezzato da tutti, … Continua a leggere

Piccole Donne 10

Jo una mattina, andò  a trovare Laurie, poichè le cameriere del ragazzo erano molto pigre, Jo fece alcune faccende di casa al ragazzo. Laurie chiese a Jo se le piaceva andare a scuola, la ragazzina rispose che non ci andava, ma lavorava dalla zia ricca. Laurie, portò Jo a fargli vedere un ritrattro di suo nonno cioè “il padrone della casa”. Jo … Continua a leggere

Piccole Donne 9

Una sera, la madre decise di raccontare alle sue figlie, una storia e cioè il modo di come comportarsi e di accontentarsi di quello che si ha; ciò fece riflettere molto alle quattro sorelle. Meg, la prima delle quattro sorelle, si rese conto che il denaro non dava felicità a tutti, Jo si accorse della sua giovinezza, e la terza … Continua a leggere

Piccole Donne 8

Jo, a quella età decise finalmente di usare la fantasia. Dedicare più tempo ai libri, e a diventare una scrittrice, e di non lavorare più dalla sua zia senza figli. La zia March, chiese a Meg se poteva prendersi cura di un orfana. Nel frattempo la madre delle quattro cerco, di mandare a scuola la sua terza figlia “Beth”, dopo … Continua a leggere

Piccole Donne 7

Dopo quel fantastico Natale ,la madre decise di far lavorare le sue quattro figlie.Ognuna aveva avuto un compito da seguire: Meg faceva l’ educatrice, Jo aiutava la zia nelle faccende domestiche,  Amy andava a scuola mentre Beth si consolava con le sue bestioline perche’ quel giorno aveva un forte mal di testa. Nel frattempo in tutto quel  caos , la … Continua a leggere

Piccole Donne 6

Le quattro sorelle furono invitate ad una festa dalla signora Gardiner, madre dell’ amica di Meg. Arrivate alla festa, Meg trovò subito un cavaliere e si mise a  a ballare .Da lontano , Jo, sentì dei ragazzi parlare  di pattinaggio,  tentò di avvicinarsi ma fu mandata via, intanto  un maschio con i capelli rossi  gli venne  incontro, e Jo  intimorita … Continua a leggere

Piccole Donne 5

Appena che le quattro sorelle seppeno della famiglia povera che abitava a finco a loro, fecero un atto di beneficenza e gli donarono la loro colazione ai poveri. E così a Jo gli venne in mente di far divertire un pò i poverelli infreddoliti e privi di umorismo, recitando la loro recita di Natale. Incominciarono a fare la parte di … Continua a leggere

Piccole Donne 3

 Una mattina, le quattro sorelle ricevono dal padre una lettera, dove il padre racconta di come trascorre le giornate in guerra; si commuovono, e la madre gli ricorda di quando erano piccole e giocano al gioco dei “pellegrini” e dei “sacchi”. La mattina seguente, Jo trova sotto al suo cuscino un libro tutto decorato di rosso, chiama le sorelle e … Continua a leggere

Piccole Donne 1

A New Hampshire vivono in una casa una famiglia con quattro sorelle. La prima delle figlie si chiama “Meg” la seconda “Jo” ed è quella più ribelle, la terza si chiama “Beth” e l’ ultima “Amy” la più vanitosa. Le ragazze sono dispiaciute per come   sia brutto il loro Natale, perchè non ricevono nessun dono; la madre infatti ha … Continua a leggere

La gabbianella e il gatto 7

 Come tutte le sere,Fifi  entrò nel bazar di Harry  per mangiare con i suoi amici gatti, ed   ad un tratto lo ferma Mattia, lo scimpanzè. Mattia le dice  di  non cospargere il cibo a terra perche’ è  sporco dappertutto  e per dispetto gli dice  che i gatti  fanno così , per poi mangiarla. A queste parole, Fifì, scappa via … Continua a leggere